• Le filastrocche di Roma Bambina

    Giochi di palla a Caracalla

    Quando le strade non erano antiche e ci passavano soltanto le bighe, davanti alle Terme di Caracalla, quattro bambini giocavano a palla. (Massimiliano Maiucchi) Ricordati di visitare anche la Pagina Facebook di Roma Bambina e cliccare su “Mi piace”: www.facebook.com/RomaBambina.Org/ E poi c’è anche Twitter: https://twitter.com/RomaBambina Fai una donazione alla Scuola di Pace

  • Le filastrocche di Roma Bambina

    Gatti, rovine e turisti…

    Quando le strade non erano antiche e ci passavano soltanto le bighe, davanti alle terme di Caracalla quattro bambini giocavano a palla. Oggi tra gatti, rovine e turisti indaffarati nel fare gli acquisti un cicerone racconta una storia che a forza di dirla  ormai sa a memoria (Massimiliano Maiucchi) Ricordati di visitare anche la Pagina Facebook di Roma Bambina e cliccare su “Mi piace”: www.facebook.com/RomaBambina.Org/ E poi c’è anche Twitter: https://twitter.com/RomaBambina Fai una donazione alla Scuola di Pace

    Commenti disabilitati su Gatti, rovine e turisti…
  • Parchi & Bambini

    Parchi e giardini di Roma

    A Roma i parchi e giardini non mancano, specialmente per la presenza delle ville storiche in centro. Un po meno edificante è la situazione nelle periferie, dove l’urbanizzazione spesso non ha tenuto presente la necessità di offrire spazi di verde attrezzati per contrastare inquinamento e scarsa qualità della vita in aree di massima densità della popolazione. Per i bambini parchi e giardini rappresentano gli spazi migliori dove dare libero sfogo alla loro gioia di vivere. Quanto però parchi e giardini di Roma sono effettivamente spazi a misura di bambini? Se guardiamo ai parchi romani nel loro aspetto naturalistico, discorso particolarmente indirizzato ai parchi urbani regionali gestiti dall’ente “RomaNatura”, il giudizio…

  • Parchi & Bambini

    Mamma, mi porti al parco giochi?

    Sono Mary, mamma di Riccardo e di Alberto (3 anni e 3 mesi all’apertura del blog playgroundaroundthecorner.com). Da sempre amo viaggiare e continuo a farlo con i miei figli. Viaggiare con bambini è fattibilissimo, solamente devo adattare il viaggio anche ai loro bisogni e desideri. E qual è il principale bisogno di un bambino se non quello di giocare? Ecco che il parco giochi dietro l’angolo (da qui il nome del blog) si presenta come un’ ottima soluzione: economica, inserita nel contesto locale, decisamente a misura di bambino. Viaggiando in Italia con difficoltà ho trovato risposta alle domande “dov’è il parco giochi in città? a che età di bambini è consigliato? quali altri servizi…

  • Artisti di strada

    Artisti di strada a Roma

    Gli artisti di strada esistono da sempre, nel Mondo, in Italia e in modo particolare a Roma! Li vediamo nelle piazze allietare il pubblico, in particolare i bambini, con le loro performance ludiche e gioiose piene di creatività. L’arte di strada rappresenta un vero Patrimonio dell’Umanità! Eppure quest’arte, così rara e così importante, da qualche tempo, è oggetto di soprusi e vessazioni da parte degli addetti alla Polizia locale che a loro volta sono obbligati ad eseguire ordini impartiti dall’alto, spesso condizionati dalle lamentele di cittadini, o associazioni di categoria, che non gradiscono le loro esternazioni pubbliche. Il problema sembra essere posto nell’attuale delibera comunale che regolamenta quest’arte a Roma,…

  • City Farm & Fattorie Didattiche

    Difendiamo La FattOrietta

    Difendiamo La FattOrietta (dalla redazione di Aurelio Blog) Lo scorso Sabato abbiamo partecipato all’Open Day organizzato dalla FattOrietta di Vicolo del Gelsomino, una giornata che ha rappresentato quello che la struttura è per il contesto sociale e territoriale in cui è incastonata: uno spazio di socialità, di aggregazione, di solidarietà, di scoperta di un angolo meraviglioso della nostra città a pochi passi da San Pietro. Sono passati 10 anni da quando La Fattorietta ha sottratto l’area, una volta adibita a discarica, alla speculazione edilizia, consentendo ai romani di conoscere la campagna e gli animali da fattoria senza allontanarsi troppo dal centro cittadino. La struttura ha partecipato all’edizione 2016 del Good…

    Commenti disabilitati su Difendiamo La FattOrietta
  • Piazze e luoghi di Roma

    Piazza Testaccio, una piazza da riempire…

    Ecco piazza Testaccio com’è dopo i lavori. Una grande piazza, bella ma inesorabilmente vuota. Certo ogni vuoto si può riempire, bisogna solo vedere da dove cominciare. Sicuramente però non è una piazza studiata dal punto di vista dei bambini, anzi sembra più una piazza per anziani… Eppure il documento che fu inviato al sindaco dall’associazione Testaccio in Piazza diceva questo: “La nostra idea – spiegano i rappresentanti del comitato – è di realizzare una piazza alberata, non una colata di cemento con qualche cespuglio. Residenti e commercianti hanno espresso il desiderio di un’area verde e pedonale, con una fontana al centro e priva di quel parcheggio sotterraneo inizialmente ipotizzato dal…

    Commenti disabilitati su Piazza Testaccio, una piazza da riempire…
  • Biblioteche

    Cantastorie in biblioteca

    I moderni cantastorie, come Massimiliano Maiucchi in arte Jully, svolgono una funzione importantissima per i bambini. In questo video, girato alla biblioteca la Casa dei Bimbi a Cinecittà Est, si presenta in forma teatralizzata il libro di filastrocche “TaNa liberAtutti”, pubblicato dalle edizioni Corsare, a conclusione di un percorso svolto con Biblioteche di Roma nelle seguenti sedi di partecipazione:  Valle Aurelia, Casa del Parco, Ennio Flaiano, Marconi, Giordano Bruno, Longhena, Sandro Onofri, Elsa Morante, Aldo Fabrizi, Centrale Ragazzi, Basaglia, Galline Bianche, La Casa dei Bimbi, Rugantino, Quarticciolo. Ricordati di visitare anche la Pagina Facebook di Roma Bambina e cliccare su “Mi piace”: www.facebook.com/RomaBambina.Org/ E poi c’è anche Twitter: https://twitter.com/RomaBambina

  • Biblioteche

    Biblioteche itineranti

    La cultura è importante per migliorare la qualità della vita, nostra e della città. Si possono organizzare biblioteche itineranti, alcune veramente originali come quella del progetto “BiblioAsino” di Lucia Pignatelli e il suo asino Serafino, in giro per le periferie romane. Ecco cosa scrive sul suo blog: Cerchiamo un passo lento, un passo attento. Rallentare per vivere relazioni significative con la natura e con gli animali. Il nostro approccio è di tipo zooantropologico. Con le attività BIBLIOASINO e NARRA-RAGLIO promuoviamo incontri di avvicinamento all’asino, alla lettura, alla narrazione, e ai servizi bibliotecari in compagnia dell’asino Serafino, nostro grande amico e mediatore relazionale. l’Associazione propone LABORATORI di lettura, scrittura ed esperenziali…

    Commenti disabilitati su Biblioteche itineranti
  • I problemi in città...

    Ratti… Re di Roma

    Ratti Re di Roma Ai giardini di piazza Re di Roma i ratti dominano la scena non appena cala il sole, invadendo la piazza in superficie, e passando allegramente tra i visitatori, che usano sostare nella piazza del quartiere Appio fino a tardi. A New York la nuova tattica, messa a punto dalla MTA (Metropolitan Transportation Authority), la società responsabile del trasporto pubblico nello stato di New York, per ridurre la popolazione dei ratti, non punta a eliminarli, ma si baserà invece sul “controllo delle nascite”. La specie più diffusa di ratti a New York è il ratto norvegese (rattus norvegicus), arrivato nel diciottesimo secolo. Le femmine maturano sessualmente tra…

  • Iniziative

    RomaBambina.Org al Good Deeds Day 2016

    Due giorni di grande attività per il Good Deeds Day 2016, l’evento mondiale nato nel 2007 grazie all’imprenditrice e filantropa Shari Arison, promosso e organizzato da Ruach Tova (ONG), con la partecipazione di The Ted Arison Family Foundation, il ramo filantropico del Gruppo Arison (proprietario della Carnival e della Costa Crociere). Dichiara Shari Arison: “Credo che se le persone volessero pensare bene, parlare bene e fare qualcosa di buono, le catene della bontà si espanderebbero in tutto il mondo. Il Good Deeds Day è diventato il giorno più importante per fare qualcosa di buono e, quest’anno, cittadini normali, scolari, studenti, soldati e dipendenti di molte aziende si riuniranno per il…

  • City Farm & Fattorie Didattiche

    Salviamo la Fattorietta

    Firma la Petizione su Change.org La Fattorietta è sita all’interno di Parco Piccolomini, in vicolo del Gelsomino, un’area ad alta valenza paesaggistica posta a ridosso di San Pietro e che ancora oggi, mantiene inalterate le caratteristiche tipiche della campagna romana nonostante la forte antropizzazione subita dai territori circostanti nel corso del tempo. In questo scenario prima la famiglia Tiburzi, e poi l’associazione culturale “Passeggiata del Gelsomino”,  responsabile del progetto fattoria didattica “La Fattorietta”, hanno da sempre perorato attività rivolte al sociale e al quartiere, finalizzate a mantenere vive le tradizioni e la cultura tipica di questi luoghi attraverso attività ludico ricreative strutturate e l’offerta di laboratori educativo ambientali. La grande…

  • Facebook

    Metti “Mi piace” alla pagina Facebook

    Oltre al sito internet il progetto Roma Bambina si sviluppa molto sui social network collegati. Iscriviti alla pagina Facebook di Roma Bambina: www.facebook.com/RomaBambina.Org/per essere aggiornato/a in tempo reale e far crescere la visibilità del progetto. Grazie! Lo staff di RomaBambina.Org E poi c’è anche Twitter: https://twitter.com/RomaBambina Fai una donazione alla Scuola di Pace

    Commenti disabilitati su Metti “Mi piace” alla pagina Facebook
  • Presentazione

    Che cos’è Roma Bambina

    Una Roma Bambina è una Roma per tutti/e! (un nuovo progetto sociale per fare di Roma una vera Città a Misura delle Bambine e dei Bambini) L’immagine di una Roma Bambina è un’immagine leggera che fa vivere la nostra città eterna in una luce nuova, con un’attenzione maggiore alle esigenze dei piccoli e, per questo, attenta a tutti/e. Non si tratta soltanto di creare momenti di Festa per i bambini, attivare una sorta di luna park costante, si tratta invece di rivedere alla base la nostra idea di Città, perché sia una Città studiata, in tutte le sue forme di espressione e sviluppo, partendo dalle esigenze dei piccoli. Una Città…

    Commenti disabilitati su Che cos’è Roma Bambina