RomaBambina.Org

Facciamo di Roma una Città delle Bambine e dei Bambini


RomaBambina.Org

Ricetta “Gluten Free” per bolle di sapone giganti

bolle celiache

Ecco come preparare la ricetta per fare le bolle di sapone giganti (ricetta per un litro di sapone concentrato, con cui realizzare 11 litri di liquido per le bolle di sapone). Questa ricetta è offerta a tutti/e da RomaBambina.Org che l’ha già provata con successo.
(Attenzione… In questa ricetta si usano ‘anche’ prodotti alimentari ma NON É UN PRODOTTO ALIMENTARE!!!)

Ingredienti:
1 lt. di sapone per piatti Fairy professional (si trova solo online oppure ai magazzini Metro per i professionisti possessori di partita IVA, potete provare con del sapone per piatti concentrato, il risultato non sarà il top ma avrete comunque delle bolle grandi e resistenti**).
1 cucchiaio di gomma di guar°
2 cucchiaini di farina di semi di carrube°. (°questi 2 prodotti si trovano nei negozi bio, o vegani, gluten free).
1 o 2 cucchiai di zucchero a velo (si può usare anche zucchero a velo Gluten Free).* +

Fate scaldare su fuoco gli ingredienti, senza portare ad ebollizione, miscelandoli bene con un frustino, come se fosse una minestra che pian piano si sta condensando. Spegnete il fuoco e fate raffreddare.
A freddo aggiungete un cucchiaio di glicerina pura liquida (si trova in farmacia sotto il nome di Glicerolo).

+ Per poterlo usare il prodotto concentrato va miscelato con acqua in rapporto 1:10, ovvero una parte di sapone + 10 parti d’acqua (meglio se acqua distillata o povera di calcio).
Far riposare 8 ore prima di usare per far volare le bolle di sapone.

*A questa formula base abbiamo anche provato ad aggiungere l’estratto di semi di lino, ricchi di acidi grassi, fibre e proteine vegetali (le proteine stabilizzano le bolle, gli acidi grassi contenuti nei semi di lino le rendono più plastiche).
Per utilizzare i semi di lino al nostro scopo, ovvero estrarre i principi attivi in essi contenuti, abbiamo provato con 2 metodi differenti, entrambi positivi, anche se l’estrazione dei principi attivi dai semi è più complicata.

– Utilizzando semi di lino non macinati
I semi di lino vanno fatti bollire per 15 minuti mettendo i semi in un sacchetto filtro che faccia passare l’acqua ma non i semi, e poi lasciate riposare almeno un’ora, dopo potrete utilizzare il prodotto/gel ottenuto come additivo nella formula finale del sapone.
Il prodotto gel ottenuto va conservato in frigorifero prima di usarlo.
Noi utilizziamo circa 300 ml. di gel per 5 litri di sapone finito, poi però ognuno/a potrà fare delle prove e vedere qual’è la concentrazione migliore.

Utilizzando farina di semi di Lino
La farina di semi di lino va aggiunta semplicemente nella formula del sapone concentrato, il prodotto va fatto posare per almeno 24 ore.

Oltre che i semi di Lino potete usare i semi di canapa alimentare, che hanno proprietà simili ai semi di lino. Anche i semi di canapa si trovano nei negozi e supermercati bio, sia in forma di semi (quindi vanno fatti bollire per estrarre i principi attivi) che in forma di farina (da miscelare direttamente alla formula del sapone, unico handicap è che lasciano dei residui, dei puntini neri nel sapone, che però sembrano non dar fastidio alla formazione delle bolle di sapone).

Le prime prove effettuate hanno dato ottimi risultati con la formazione di tantissime bolle giganti senza dover stare continuamente a bagnare gli attrezzi nel sapone. Inoltre le bolle così ottenute, con i componenti naturali inseriti nel sapone, sembrerebbero non dare particolare fastidio agli occhi dei bambini, se inavvertitamente una bolla dovesse “esplodere” in faccia, come spesso capita accadere durante questo bel gioco.
Unico handicap, usando una formula che contiene molti componenti alimentari “organici”, è che deteriora facilmente, specialmente se tenuta al caldo. Quindi conviene prepararne un po’ alla volta e usarla prima possibile, specialmente dopo averla diluita in acqua.

La qualità degli attrezzi per le bolle di sapone ha una grande importanza per la riuscita del vostro esperimento ludico. Abbiamo affrontato l’argomento in questo articolo.

** BOLLE DI SAPONE A CHILOMETRO ZERO

Il Fairy Professional è risultato finora il miglior sapone per fare Bolle di Sapone Giganti.

Ingredienti del Fairy Professional

Ingredienti del Fairy Professional

C’è però il problema che in Italia non si trova facilmente in commercio. Per averlo bisogna ordinarlo online su E-Bay o su Amazon, o su altri siti di vendita online, e la spedizione del prodotto incide un bel po’ sul prezzo. Se invece avete una partita IVA potete acquistarlo all’ingrosso presso i punti vendita METRO.
In alternativa abbiamo effettuato alcune prove per ottenere Bolle di Sapone abbastanza grandi, realizzate con un sapone a “chilometro zero“, ovvero reperibile sotto casa.

gel piatti A questo scopo abbiamo fatto una prova con il “Gel piatti”, acquistabile presso “Acqua e Sapone”, miscelato con gli additivi della ricetta “Gluten Free” (Il sapone Svelto concentrato da più o meno lo stesso risultato) . Il risultato è stato buono, anche se il Fairy resta ancora la base per bolle di sapone giganti in assoluto migliore.

Scarica il volantino

Scarica il volantino

Scarica la ricetta Gluten Free per bolle di sapone giganti

Scarica la ricetta Gluten Free per bolle di sapone giganti

 

Share

3 Opinions


You may use these HTML tags and attributes to empatize your opinion:
<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>